Passa al contenuto
Spedizione gratuita sopra i 99 €

per tutti gli ordini idonei

Una pizza fantastica

oppure lo riacquisteremo entro 60 giorni

Compra ora, paga dopo

Acquista ora, paga dopo con Klarna.

Pizza alla marinara

Pizza Marinara

La Marinara è una delle ricette più amate della pizza napoletana. È anche una delle preferite del nostro ambassador Julian Guy (@pizzaislovely), la cui ricetta utilizza ingredienti di alta qualità per accentuare i sapori delicati di questa pizza classica (e aggiunge del basilico, che non è previsto dalla ricetta originale).

Ingredienti
Per una pizza di 30/40 cm

250/330g di impasto per pizza (vedi nota sotto)
400g di pomodori pelati San Marzano in latta
1 spicchio d'aglio
Basilico fresco
½ cucchiaio di origano secco
Sale marino fine
Olio extravergine d'oliva

Preparazione
Prepara in anticipo l'impasto per la pizza. Julian consiglia di utilizzare un impasto a base di lievito madre o biga, ma se hai poco tempo il nostro impasto per pizza classica andrà altrettanto bene.

Taglia finemente l'aglio con un piccolo coltello seghettato: vale la pena dedicare tempo a questa operazione. Trasferisci l'aglio affettato in un pirottino e copri con un cucchiaio di olio d'oliva. Questo è utile per due motivi: è più facile separare le fette ed evita che l'aglio bruci e diventi acre durante la cottura.

In una piccola ciotola, sciogli ½ cucchiaino di sale in acqua fredda. Scegli con cura 8 belle foglie di basilico e immergile in acqua. Così come l'olio con l'aglio, l'acqua salata impedisce al basilico di bruciare, mentre il vapore proveniente dall'acqua del forno caldo contribuisce a diffondere gli olii del basilico in modo uniforme sulla pizza.

Versa in una ciotola la latta da 400g di pomodori pelati San Marzano. Aggiungi una generosa presa di sale marino e spezzetta i pomodori con le mani, fino a ottenere una salsa a pezzettoni. Non preoccuparti se sembra un po' più umida del solito: il forno farà evaporare gran parte del liquido.

Accendi il forno per pizza Ooni. Il forno dovrà raggiungere 450°C sulla pietra refrattaria all'interno. Puoi controllare la temperatura all'interno del forno in modo rapido e semplice utilizzando il termometro a infrarossi Ooni.

Utilizzando una piccola quantità di farina, spolvera la pala per pizza Ooni. Stendi l'impasto della pizza fino a ottenere un disco di 30/40 cm e sistemalo sulla pala per pizza. Utilizzando un cucchiaio grande o un mestolo, spalma 5-6 cucchiai di salsa uniformemente sulla base della pizza. Ricorda, puoi essere molto più generoso con la salsa perché non c'è mozzarella!

Aggiungi le fette di aglio, seguite dal basilico. Dai una scrollata alle foglie per rimuovere l'acqua in eccesso. Posiziona l'origano tra i palmi delle mani e distribuiscilo al centro della pizza. Infine guarnisci con un filo di olio d'oliva e un pizzico di pepe macinato fresco, se lo desideri.

Trasferisci la pizza dalla pala al tuo forno Ooni. Cuoci per 1-2 minuti, ricordando di girare la pizza regolarmente. Una volta cotta, togli la pizza dal forno.

Servi subito e assapora gli aromi delicati di questa semplice pizza Marinara modificata.

Pizza Marinara

Scarica l'App Ooni

Calcolatore impasto per pizza, ricette e video

Scarica su App Store Disponibile su Google Play
Articolo precedente Pizza dolce al pistacchio e cioccolato bianco

Iscriviti

Ti invieremo fantastiche ricette e offerte esclusive

Aggiunto al tuo carrello:

Titolo del prodotto

  • (-)
Totale parziale carrello