Passa al contenuto
Stai cercando informazioni sulla spedizione? Clicca qui
Stai cercando informazioni sulla spedizione? Clicca qui
Spedizione gratuita sopra i 99 €

per tutti gli ordini idonei

Una pizza fantastica

oppure lo riacquisteremo entro 60 giorni

Compra ora, paga dopo

Acquista ora, paga dopo con Klarna.

Pizza Lasagna

Pizza Lasagna



Tutti vanno matti per la lasagna, un classico della cucina italiana.  In Italia, la ricetta della lasagna ha tante varianti regionali. Ogni versione ha la sua unicità. Alcune ricette (come la Lasagna alla genovese di Genova) sostituiscono il ragù con il pesto, mentre altre (ad esempio la Lasagna al taleggio di Treviso) aggiungono taleggio, funghi e pancetta al piatto. Un altro esempio è la Lasagna alla Norma che riporta al suo interno gli ingredienti tipici del piatto siciliano. Tra le varianti regionali più famose, c’è la lasagna napoletana, realizzata con pezzi di salsiccia, mozzarelle e polpette fritte, protagonista assoluta sulle tavole delle famiglie campane a Carnevale. 

Sicuramente la ricetta di lasagna italiana più conosciuta al mondo è quella di Bologna. Il mix di ragù alla bolognese e cremosa besciamella alternato a sfoglie di pasta fresca è estremamente delizioso. 

Non è insolito per i pizzaioli creare la propria versione della Pizza Lasagna, ispirandosi agli ingredienti del piatto. Ma uno in particolare è andato oltre: si tratta di Stefano Callegari, rinomato pizzaiolo, imprenditore e proprietario di ristoranti sparsi in tutta Italia e nel mondo.

La pizza lasagna di Callegari si distingue perché riproduce il piatto classico utilizzando come ingredienti fondamentali sette (sì, sette) pizze guarnite con ragù, sovrapponendole. Ispirati da questa idea, abbiamo chiesto al nostro Ambassador Vincenzo Viscusi (aiutato dal suo amico Antonio) di provare a preparare la famosa pizza lasagna di Callegari nel suo forno per pizza Ooni. Il risultato? Una squisita torre di delizia. 

Tempo
2 ore e mezza, esclusa la preparazione dell'impasto 

Resa
Per 7 persone

Attrezzatura
Tegame capiente
Forno per pizza Ooni
Termometro a infrarossi Ooni
Rotella per pizza Ooni o Mezzaluna da cucina Ooni

Ingredienti
Per l'impasto:
7 panetti di impasto per pizza da 250 grammi

Per la besciamella:
500 millilitri di latte
50 grammi di burro non salato
50 grammi di farina 00
50 grammi di parmigiano
sale marino fino
2 grammi di noce moscata
3 grammi di pepe

Per la guarnizione
150 grammi
480 grammi
160 grammi
750 grammi di passata di pomodoro
700 grammi di manzo macinato
15 grammi di olio

Preparazione
Questa ricetta è adatta a svariati tipi di pizza, ma riteniamo che il nostro impasto per pizza classica sia la scelta migliore. Prepara l'impasto in anticipo per assicurarti che lieviti a temperatura ambiente prima di riscaldare il forno.

Sciogli il burro in una casseruola a fuoco basso. Quando il burro si sarà sciolto, aggiungi la farina. A questo punto, aggiungi metà del latte e mescola velocemente senza interruzioni per evitare che si formino grumi. Quando il composto si sarà addensato, aggiungi l'altra metà del latte e continua a mescolare fino a quando la besciamella non sarà densa.

Aggiungi il parmigiano, il sale, la noce moscata e un pizzico di pepe, quindi togli la padella dal fuoco. Quando la besciamella si è raffreddata, coprila e mettila in frigorifero. Dopo 30 minuti, trasferisci la besciamella in un sac à poche.

Per preparare il ragù, innanzitutto trita le carote, le cipolle e i gambi di sedano in cubetti da 2,5 cm. Riscalda un cucchiaio di olio in una padella e salta le verdure tritate finché non saranno morbide. Poi rosola il manzo macinato. Infine, aggiungi la passata di pomodoro e cuoci a fuoco basso per un'altra ora. Se la salsa diventa troppo densa, allungala con un goccio d'acqua. 

Accendi il forno, che dovrà raggiungere i 450 - 500 °C sulla pietra refrattaria al suo interno. Usa un termometro a infrarossi per controllare la temperatura della pietra in modo rapido e accurato.

Ora è il momento di iniziare ad assemblare la pizza lasagna. Inizia stendendo uno dei sette panetti di impasto per ottenere una base per pizza tonda. Posiziona il panetto su un piano di lavoro leggermente infarinato e spingi l'aria dal centro verso il bordo con le dita. Lavora l'impasto fino a ottenere una base di 30 cm di diametro, quindi sistemala sulla pala per pizza leggermente infarinata. Distribuisci con il cucchiaio uno strato uniforme di ragù, seguito da un abbondante filo di besciamella.

Trasferisci la pizza dalla pala al forno. Cuoci per 60-90 secondi, girando la pizza ogni 20 secondi circa per garantire una cottura uniforme. Una volta cotta a tuo piacimento, metti la pizza da parte su un tagliere. Ripeti la procedura per tutti i panetti di impasto rimanenti, impilando ogni pizza su quella precedente per mantenere tutto al caldo. 

Dopo di che, è il momento di servire. Taglia la pila di pizze per mostrare tutti gli strati, quindi decidi come mangiare la tua pizza lasagna. Tagliala con cura usando coltello e forchetta, oppure (come ha fatto Antonio) afferrane un pezzo con le mani e addentalo! Strepitosa!

Scarica l'App Ooni

Calcolatore impasto per pizza, ricette e video

Scarica su App Store Disponibile su Google Play
Articolo precedente Pizza al currywurst
Articolo successivo Ciambelline ripiene di marmellata, cotte in padella di ghisa

Iscriviti

Ti invieremo fantastiche ricette e offerte esclusive

Aggiunto al tuo carrello:

Titolo del prodotto

  • (-)
Totale parziale carrello