Passa al contenuto
Spedizione gratuita sopra i 99 €

per tutti gli ordini idonei

Una pizza fantastica

oppure lo riacquisteremo entro 60 giorni

Compra ora, paga dopo

Acquista ora, paga dopo con Klarna.

Pizza di topinambur e cavolini di Bruxelles con aglio e olio alle erbe

Pizza di topinambur e cavolini di Bruxelles con aglio e olio alle erbe

Il topinambur è di stagione dall'autunno alla primavera, ma raggiunge il massimo del gusto in inverno. Potresti conoscerlo con il nome di rapa tedesca o carciofo di Gerusalemme, e potresti già conoscere il suo sapore delizioso... ma scommettiamo che non l'hai mai mangiato come salsa per la pizza. Arrostito, ridotto in purea e spalmato sull'impasto, crea una base per pizza eccellente e cremosa che è davvero unica. Combinato con i cavoletti di Bruxelles e l'olio alle erbe fatto in casa, il risultato è una miscela di sapori della terra che riscalderà chiunque abbia bisogno di un'iniezione di energia invernale.

Questo miracolo è merito del food writer e direttore artistico Martin Nordin, la cui conoscenza degli ingredienti e la meticolosa attenzione ai dettagli lo hanno reso un dio degli hamburger vegetariani su Instagram, lo hanno fatto diventare direttore creativo globale di IKEA Food e pubblicare tre libri di cucina

Se i cavoletti di Bruxelles non ti convincono (ma forse non hai mai provato la pizza di Motorino con pancetta e cavoletti di Bruxelles), non temere. Martin bilancia la leggera amarezza dei cavoletti di Bruxelles ed evidenzia la dolcezza naturale con una purea di topinambur arrostita che è dolce e nocciolata. Infine, l'olio alle erbe fatto in casa e i grani di pepe verde appena macinati aggiungono quella spinta piccante che esalta ulteriormente i sapori. 

Note: Questa ricetta prevede porzioni per 6 persone; tuttavia, puoi ridurre il numero di palline di impasto e conservare i condimenti avanzati in un contenitore sigillato in frigorifero per un massimo di 3 giorni.

Bio
Martin Nordin ha una passione per creare l'hamburger vegetariano definitivo, e questo gli ha fatto guadagnare un fedele seguito su Instagram e ha portato al suo libro di cucina Green Burgers. Recentemente ha pubblicato "Fire, Smoke, Green: Vegetarian Barbecue, Smoking, and Grilling Recipes" ed è il Direttore Creativo presso IKEA Food, dove crea deliziose ricette vegetariane ogni giorno.

Tempo
30 minuti, nessuna preparazione di pasta o salsa richiesta. 

Rese
6 pizze da 30 cm ciascuna

Accessori
Teglia da 30 cm
Forno per pizza Ooni
Termometro a infrarossi Ooni
Grattugia o coltello molto affilato
Frullatore o robot da cucina
Rotella per pizza Ooni o Mezzaluna da taglio Ooni

Ingredienti
Per l'olio alle erbe
3 cucchiai (10 g) di erbe fresche tritate (rosmarino, timo e prezzemolo)
1 cucchiaio (14 g) di aceto di vino bianco
2 spicchi d'aglio
4 grani di pepe verde
3 cucchiai (41 g) di olio d'oliva
Sale marino grosso

Per la pizza
6 palline di pasta per pizza da 250 g ciascuna
Sale marino grosso
500 g di topinambur, strofinati e puliti
2 cucchiai (28 g) di olio extravergine d'oliva, più un extra per ungere
6 spicchi d'aglio
12 cavoletti di Bruxelles, tagliati a fette molto sottili
2 scalogni, tagliati a fette molto sottili


Per la guarnizione
Olio extravergine d'oliva
Sale marino grosso
grani di pepe verde, appena macinati

Ricetta
Questa ricetta funziona bene con una varietà di tipi di impasto, che sia neo-Neapolitan, con lievito madre o il classico impasto per pizza di Ooni. Assicurati solo di prepararlo in anticipo in modo che abbia il tempo di lievitare a temperatura ambiente prima di infornarlo. 

Per l'olio alle erbe, trita le erbe, l'aglio, l'aceto, i grani di pepe e l'olio d'oliva con un frullino o un robot da cucina. Condisci con sale a piacere. Trasferisci in una bottiglia per salse o in un barattolo e metti da parte.

Cospargi il fondo della teglia con uno strato di sale marino grosso. Spennella i topinambur con l'olio e distribuiscili uniformemente nel piatto, distanziandoli il più possibile. Cospargi di sale i topinambur e metti gli spicchi d'aglio in mezzo. Cuoci in forno a 180°C fino a quando non sono morbidi, circa 30-40 minuti. Quando sembrano un po' rugosi e grigi, sono pronti. Tirali fuori, toglili dalla teglia e lasciali raffreddare. 

Sbuccia i topinambur e metti la polpa in un frullatore con l'aglio e l'olio rimanente. Riduci in purea o frulla fino ad ottenere un composto omogeneo. Riponili in un contenitore sigillato e metti da parte.

Preriscalda il tuo forno per pizza Ooni a 500°C. Guarda sempre il centro della pietra refrattaria. Il modo migliore per misurare la temperatura è con un termometro a infrarossi. 

Usando un coltello affilato o una grattugia, affetta i cavoletti di Bruxelles e lo scalogno il più sottilmente possibile.

Stendi il tuo impasto su una superficie di lavoro leggermente infarinata e poi stendila su una pala per pizza infarinata.

Prendi 2 cucchiai grandi del composto di topinambur e aglio e spalmalo in uno strato sottile dal centro della base della pizza verso i bordi. Distribuisci i cavoletti di Bruxelles e lo scalogno. 

Metti la pizza nel forno e cuoci per 1 o 2 minuti, girandola ogni 20 secondi circa per assicurare una cottura uniforme. 

Una volta che il cornicione è lievitato e ha preso un po' di colore (a Martin piace che la sua pizza sia un po' dorata in alcuni punti), può essere tolta. 

Tira fuori la pizza di nuovo e spennella i bordi con dell'olio. Spolvera con sale marino grosso e pepe verde appena macinato e finisci con un filo d'olio alle erbe. Taglia in 6 pezzi e servi direttamente. 

Scarica l'App Ooni

Calcolatore impasto per pizza, ricette e video

Scarica su App Store Disponibile su Google Play
Articolo precedente Pizza dolce al pistacchio e cioccolato bianco

Iscriviti

Ti invieremo fantastiche ricette e offerte esclusive

Aggiunto al tuo carrello:

Titolo del prodotto

  • (-)
Totale parziale carrello