Passa al contenuto
Stai cercando informazioni sulla spedizione? Clicca qui
Stai cercando informazioni sulla spedizione? Clicca qui
Spedizione gratuita sopra i 99 €

per tutti gli ordini idonei

Una pizza fantastica

oppure lo riacquisteremo entro 60 giorni

Compra ora, paga dopo

Acquista ora, paga dopo con Klarna.

Impasto per pizza senza glutine

Impasto per pizza senza glutine

Ami la pizza ma hai bisogno di un impasto per pizza speciale come te? Sono finiti i giorni delle pizze cartonate! Per evitare il glutine, la nostra magnifica ricetta di impasto per pizza senza glutine utilizza un marchio certificato di farina senza glutine ed è facilissima da preparare.

Per questa ricetta usiamo la farina senza glutine Caputo Fioreglut. Se preferisci utilizzare una farina diversa senza glutine, è importante notare che i risultati varieranno in modo significativo e potrebbero richiedere diverse quantità di acqua, lievito e/o olio d'oliva, oltre a diversi tempi di lievitazione e preparazione. Questa ricetta è il nostro metodo collaudato: sicuramente riaccenderà il tuo amore per la pizza! Si ottengono 3 pizze di 16" o4 di 12"

Ingredienti

Per 3 pizze di 16" o 4 di 12"
540g di farina senza glutine Caputo Fioreglut
430g di acqua calda
17g di sale
10g di lievito secco instantaneo*
15g di olio di oliva

*Tieni presente che alcuni lieviti secchi contengono glutine, quindi assicurati di controllare gli ingredienti.

Preparazione
Metti due terzi dell'acqua in una ciotola grande. In una casseruola o nel microonde, porta a ebollizione l'altro terzo di acqua, quindi aggiungila all'acqua fredda nella ciotola. Questo crea la temperatura corretta per attivare il lievito. Mescola il sale, il lievito e l'olio d'oliva nell'acqua calda.

Se mescoli a mano:
metti la farina in una ciotola grande e aggiungi la miscela di lievito. Mescola con un cucchiaio di legno fino a quando l'impasto non si compatterà in una palla. Rovescia l'impasto su un piano leggermente infarinato e continua a impastare con entrambe le mani per circa 10 minuti, fino a quando non sarà ben mescolato e sodo, e la palla risulterà morbida e lucida. È importante notare che l'impasto che utilizza la normale farina sarebbe elastico dopo la lavorazione a causa del rafforzamento delle proteine del glutine durante il processo. Tuttavia, la farina senza glutine avrà un rendimento diverso a causa dell'assenza di proteine.

Rimetti l'impasto nella ciotola. Copri l'impasto con una pellicola per alimenti e lascia lievitare in un luogo caldo per 1-2 ore.

Se usi un'impastatrice:
monta il gancio per impastare e versa la farina nella ciotola dell'impastatrice. Accendi l'impastatrice a bassa velocità e aggiungi gradualmente la miscela di lievito alla farina. Una volta completamente incorporato, continua a impastare alla stessa velocità per 5-10 minuti, fino a quando l'impasto non sarà compatto e ben integrato.

Copri l'impasto con una pellicola per alimenti e lascia lievitare in un luogo caldo per 1-2 ore.

Quando l'impasto è pi o meno raddoppiato, dividilo in 4 o 3 porzioni uguali, ciascuna di 250/330 grammi. L'impasto può collassare in questa fase, ma non temere: è normale.

In un contenitore ben infarinato ed ermetico lascia lievitare le porzioni di impasto per almeno un'ora e fino a un massimo di cinque ore, o fino a quando i panetti non saranno raddoppiati.

Per modellare ciascun panetto e ottenere una base per pizza, posiziona il primo panetto su una pala per pizza ben infarinata. L'impasto per pizza senza glutine è molto pi delicato dell'impasto per pizza tradizionale, quindi maneggialo con attenzione per evitare di lacerarlo. Premi verso il basso l'impasto utilizzando le dita per appiattirlo e stenderlo ottenendo una base, evitando il bordo in modo che possa formarsi un cornicione pi spesso durante la cottura. Puoi anche stendere delicatamente l'impasto premendo i palmi su entrambi i lati e allontanando lentamente le mani tra loro. Fai attenzione a non strappare l'impasto.

Quando la base viene stesa fino a uno spessore di 5 mm ("¼ di pollice), prendi la pala per pizza e scuotila delicatamente per assicurarti che la base non si sia attaccata alla pala prima di iniziare ad aggiungere le guarnizioni. Segui inostri 10 consigli per la pizza perfetta per evitare che l'impasto si attacchi alla pala.

Accendere il forno per pizza Ooni. Il forno dovrà raggiungere 450°C (842°F) sulla pietra refrattaria all'interno. Puoi controllare la temperatura all'interno del forno in modo rapido e semplice utilizzando il termometro a infrarossi Ooni .

Inforna la pizza, ruotandola ogni 20-25 secondi per garantire una cottura uniforme.

La base dell'impasto senza glutine può sembrare cotta prima per via del colore che la crosta sviluppa durante la cottura, quindi non avere paura di cuocere la pizza un po' pi a lungo. La base può bruciare un po' sui bordi mentre cuoce; basterà spolverare i piccoli punti bruciati dopo la cottura.

Buon appetito e buona condivisione con tutti i tuoi amici che amano la pizza senza glutine!

Scarica l'App Ooni

Calcolatore impasto per pizza, ricette e video

Scarica su App Store Disponibile su Google Play
Articolo precedente 4 semplici passaggi per stendere l'impasto per pizza
Articolo successivo Pizza con polpette, ricotta e basilico

Iscriviti

Ti invieremo fantastiche ricette e offerte esclusive

Aggiunto al tuo carrello:

Titolo del prodotto

  • (-)
Totale parziale carrello