Passa al contenuto
Stai cercando informazioni sulla spedizione? Clicca qui
Stai cercando informazioni sulla spedizione? Clicca qui
Spedizione gratuita sopra i 99 €

per tutti gli ordini idonei

Una pizza fantastica

oppure lo riacquisteremo entro 60 giorni

Compra ora, paga dopo

Acquista ora, paga dopo con Klarna.

Impasto per pizza classica

Impasto per pizza classica

Farina, sale, acqua e lievito: cosa hanno in comune questi semplici ingredienti? Dalla loro unione nasce la base ideale per una buona pizza!

Ingredienti

Per 3 panetti di impasto da 330g o4 da 250g

364g di acqua fredda
18g di sale
20g di lievito fresco (o 9,2g di lievito secco attivo, o 7g di lievito secco istantaneo)
607g di farina "00", pi altra farina per infarinare il piano di lavoro

Preparazione
Metti due terzi dell'acqua in una ciotola grande. In una casseruola o nel microonde, porta a ebollizione l'altro terzo di acqua, quindi aggiungila all'acqua fredda nella ciotola. Questo crea la temperatura corretta per attivare il lievito. Mescola il sale e il lievito nell'acqua calda.

Se mescoli a mano:
metti la farina in una ciotola grande e aggiungi la miscela di lievito. Mescola con un cucchiaio di legno fino a quando non si inizia a formare l'impasto. Continua a lavorare a mano fino a quando l'impasto per pizza non sarà modellato in una palla. Rovescia l'impasto su un piano leggermente infarinato e continua a impastare con entrambe le mani per circa 10 minuti, fino a quando non sarà compatto ed elastico. Rimetti l'impasto nella ciotola. Copri con pellicola alimentaree lascia lievitare in un luogo caldo per circa 2 ore, o fino al raddoppio delle dimensioni.

mescolare l'impasto per pizza

Se usi un'impastatrice:
monta il gancio per impasto e versa la farina nella ciotola dell'impastatrice. Accendi l'impastatrice a bassa velocità e aggiungi gradualmente la miscela di lievito alla farina. Una volta completamente incorporata, continua a impastare alla stessa velocità per 5-10 minuti, fino a quando l'impasto non sarà compatto ed elastico. Copri l'impasto con unapellicola alimentare e lascia lievitare in un luogo caldo per 1-2 ore.

Quando l'impasto avrà raddoppiato il suo volume, suddividilo in 3 o 4 panetti uguali, a seconda della circonferenza desiderata per la pizza (12" o 16"). Posiziona ciascuna panetto in una ciotola o su un vassoio a parte, copri con pellicola alimentare e fai lievitare per altri 30-60 minuti, o fino al raddoppio del volume.

Nota:
è anche possibile far lievitare a freddo l'impasto per pizza, una tecnica che consente al lievito di lavorare pi a lungo sugli zuccheri della farina, favorendo lo sviluppo di un gusto pi intenso. A tal fine, usa metà della quantità di lievito elencata negli ingredienti e lascia lievitare l'impasto in frigorifero per 24-72 ore: in sostanza, fino al giorno in cui ti serve. Dividi l'impasto e coprilo come descritto nella ricetta principale, quindi mettilo da parte (non in frigorifero) per almeno 5 ore, fino a quando non sarà a temperatura ambiente.

Lavorare e stendere l'impasto:
il nostro consiglio è sempre quello di iniziare con una panetto perfettamente rotondo di impasto per pizza, perché aiuterà a mantenere circolare la forma della base quando la si stende. Metti il panetto su una superficie leggermente infarinata, infarinati le mani e usa le dita per premere l'impasto dandogli la forma di un piccolo disco piatto. Partendo dal centro, spingi l'impasto verso l'esterno allargandolo con le dita, rendendolo leggermente pi grande. Prendi l'impasto per pizza e ruotalo delicatamente tenendolo lungo il bordo, consentendo alla gravità di tirarlo verso il basso sempre mantenendo una forma circolare. Le basi per pizza napoletana sono molto sottili, quindi dovresti essere in grado di vedere attraverso la base tenendola in controluce. Ma fai attenzione: potrebbe lacerarsi.

impastare l'impasto per pizza

Una volta che l'impasto è completamente steso, infarina leggermente la pala per pizza e trasferisci sopra la base. Se a questo punto si formano piccoli buchi nell'impasto, chiudili accostando delicatamente i margini con le dita. Una volta che sei soddisfatto della base, aggiungi le guarnizioni e cuoci la pizza nel tuo forno per pizza Ooni come indicato nella ricetta che hai scelto.

Guarda un video su come preparare la pizza napoletana:

Impasto per pizza classica

La nostra guida completa alla preparazione della ricetta di impasto per pizza napoletana di Ooni: la base perfetta per una buona pizza!

Scarica l'App Ooni

Calcolatore impasto per pizza, ricette e video

Scarica su App Store Disponibile su Google Play
Articolo precedente Pizza al tofu affumicato e alla cipolla caramellata con feta vegana, olive e rosmarino

Iscriviti

Ti invieremo fantastiche ricette e offerte esclusive

Aggiunto al tuo carrello:

Titolo del prodotto

  • (-)
Totale parziale carrello