Passa al contenuto
Spedizione gratuita sopra i 99 €

per tutti gli ordini idonei

Garanzia Ooni

Registra i tuoi prodotti qui

Acquista in tutta tranquillità

assistenza 24/7

Porta il tuo Ooni Koda in campeggio
Porta il tuo Ooni Koda in campeggio

È tempo di Staycation con Ooni! Ecco i nostri consigli


Per stare bene non bisogna fare chilometri e chilometri. 

È questa la filosofia alla base delle cosiddette ”staycation”: le vacanze (“vacations”) che si fanno stando a casa propria (“stay”). O comunque nei dintorni!

È un trend in forte ascesa: quest’anno sono tantissime le persone che hanno scelto di esplorare cosa ha da offrire il proprio territorio. 

Per fortuna però i tristi cibi liofilizzati o in lattina che spopolavano un tempo nei campeggi sono solo un ricordo lontano. Per fare una staycation come si deve, basterà mettere il tuo forno Ooni nella sua custodia e via, si parte (o meglio si resta!).

Il nostro Co-Founder Kristian ha fatto di recente una staycation con la propria famiglia, esplorando l’isola di Skye in Scozia e condividendo degli utili consigli sul suo profilo Instagram. Abbiamo preso proprio da lui l’ispirazione per questo articolo, chiedendo al nostro team un po’ di consigli per una staycation coi fiocchi (e con un forno Ooni, naturalmente).

PARTIAMO DALLE BASI (DELLA PIZZA)

  • Praticità è la parola d’ordine. Puoi optare per un impasto per la pizza già pronto (da acquistare al supermercato) oppure creare i tuoi panetti per la pizza a casa e portarli con te utilizzando una borsa frigo. 

PRONTO PER LA GUARNIZIONE?

  • Il vetro è molto più pratico delle lattine: prepara la tua salsa di pomodoro a casa e trasportala con un contenitore ermetico in vetro. 
  • Non esagerare con gli ingredienti: porta con te solo l’essenziale (così eviterai gli sprechi e lo zaino sarà più leggero).
  • Prova qualcosa di nuovo e acquista i condimenti sul posto!
  • La mozzarella per pizza già tagliata a cubetti o alla julienne è la scelta ideale.
  • Taglia a casa gli ingredienti per la guarnizione (ad esempio le verdure).
  • In campeggio, la pizza è perfetta persino a colazione: provala con avocado, bacon e uovo.

NON SOLO PIZZA

  • Porta con te la tua padella in ghisa e libera la fantasia. Puoi cucinare verdure, carne o magari un ottimo pesce appena pescato!
  • Con il tuo forno Ooni puoi preparare anche fantastici toast e bagel a colazione. E chi poteva immaginarlo? Noi, ovviamente!
  • Che campeggio sarebbe senza marshmallow? I nostri Ooni Fyra e Ooni Karu sono perfetti per cuocerli a puntino.

ACCESSORI

  • La classica pala per pizza Ooni è facile da trasportare, la infili facilmente in qualsiasi dei nostri forni e puoi utilizzarla per preparare la pizza, infornarla ed estrarla. 
  • La pala Ooni in bambù è fantastica per preparare la base della tua pizza e per infornarla e poi si trasforma anche in un tagliere.
  • I contenitori ermetici ti salvano la vita! Prepara in anticipo le porzioni di impasto, salsa, farina, ecc.
  • I cucchiai sono essenziali per guarnire la pizza (parola di Kristian, che li ha dimenticati durante la sua gita!)
  • Il forno Ooni Fyra 12 è alimentato con pellet di legno ed è sicuramente il modello più adatto per i viaggi. Se preferisci, puoi anche utilizzarlo con un bruciatore a gas Ooni e portare con te una piccola bombola a gas (più maneggevole quando vuoi viaggiare leggero).
  • La custodia Ooni è indispensabile per rendere il trasporto più facile. 

Qualunque sia la gita che hai in mente, non accontentarti di un triste panino avvolto nella carta stagnola. Porta con te il tuo forno Ooni e prepara delle ottime pizze on the road durante la tua staycation.

Non dimenticare di taggarci sui social media. Ci piace vedere ogni avventura che ha come protagonista un forno Ooni!

#OoniStaycation


Articolo precedente 2023: l’anno in cui imparerai a fare la pizza come i veri pro

Aggiunto al tuo carrello:

Titolo del prodotto

  • (-)
Totale parziale carrello