Passa al contenuto
Trustpilot
Spedizione gratuita sopra i 99 €

per tutti gli ordini idonei

Una pizza fantastica

oppure lo riacquisteremo entro 60 giorni

Compra ora, paga dopo

Acquista ora, paga dopo con Klarna.

Come pulire il tuo forno per pizza

Come pulire il tuo forno per pizza

Allora, hai usato il tuo nuovo forno Ooni per fare delle pizze stellari. Sei felice e pieno e il forno si sta raffreddando all'esterno. Tutto ciò che resta da fare è pulirlo e conservarlo fino alla prossima serata di pizza. Se ti stai chiedendo come fare, ti copriamo noi. 

La prima cosa da sapere è che i forni Ooni sono costruiti per vivere all'aperto. Testati nei rigidi inverni della Scozia e utilizzati ovunque, dalla soleggiata Costiera Amalfitana alla Norvegia coperta di neve, i forni Ooni possono resistere agli elementi. Tuttavia, non sono indistruttibili. Ecco perché abbiamo creato delle coperture impermeabili per i periodi più difficili. (E psst... se sai che sta per arrivare una bufera di neve o un uragano, porta il tuo forno dentro per tutta la durata). 

Oltre ad essere resistenti, i forni Ooni sono stati anche costruiti per essere senza problemi. A tal fine, sono in gran parte autopulenti, in particolare quando si tratta dell'interno del tuo forno.  Se hai dei residui di cibo sulla pietra o altrove all'interno del tuo forno, basta farlo funzionare alla massima temperatura per 30 minuti. La maggior parte dei detriti brucerà via! Dopodiché, puoi usare la tua spazzola per forno Ooni Pizza per rimuovere tutto ciò che è rimasto. Poi, se proprio vuoi, puoi pulire l'interno con un panno asciutto o un tovagliolo di carta (ma solo quando il forno è completamente freddo). 

E l'esterno? Quello si pulisce con un panno umido. Fai attenzione ad asciugarlo immediatamente ed evita i prodotti di pulizia abrasivi o quelli con sostanze chimiche aggressive. Lasciare il tuo forno bagnato può favorire la formazione di ruggine e i prodotti chimici aggressivi possono corrodere il forno o peggio contaminarlo. È qui che stai cucinando la tua cena, dopo tutto! 

Mentre i consigli di cui sopra si prenderanno cura della maggior parte dei forni Ooni, ecco qualche altro consiglio specifico per il forno:

FYRA 12
Se stai usando un Ooni Fyra 12, potresti imbatterti in una sostanza nera oleosa all'esterno del tuo serbatoio di pellet o del camino. Anche se all'inizio potrebbe sembrare allarmante, è totalmente innocuo e si pulisce facilmente con una buona strofinata di sapone e acqua calda. Quella roba appiccicosa è creosoto (ovvero fuliggine in eccesso), che è solo un'indicazione di una combustione incompleta. Questo potrebbe significare che i tuoi pellet non stanno bruciando in modo efficiente o che il flusso d'aria è limitato. Ci sono alcune soluzioni a questo problema: Fai attenzione ad utilizzare solo pellet di legno duro, assicurati che rimangano asciutti conservandoli in un contenitore ermetico, evita di sovraccaricare il serbatoio dei pellet e tieni il deflettore del camino aperto durante la cottura

PRO 16
La Ooni Pro 16 ha molte parti in acciaio inossidabile, il che significa che è leggermente più suscettibile alla ruggine e alla patina esterna. Bar Keepers Friend oder Weiman Stainless Steel Cleaner and Polish (disponibile su Amazon)   funzionano entrambi bene per ripristinare la lucentezza. Assicurati solo di utilizzare prodotti di pulizia non abrasivi e controlla che il forno sia completamente asciutto prima di riporlo. 

E questo è tutto! Pensiamo che meno tempo passi a pulire il tuo forno, più tempo passerai a fare e mangiare un'ottima pizza con gli amici e la famiglia. 

Se ti imbatti in problemi a cui non abbiamo risposto qui, contattaci! Il nostro team di assistenza clienti è fantastico ed è sempre pronto ad aiutarti. 

Articolo precedente Come scegliere la pala per pizza giusta
Articolo successivo Come avere cura del tuo forno per pizza Ooni in inverno

Iscriviti

Ti invieremo fantastiche ricette e offerte esclusive

Aggiunto al tuo carrello:

Titolo del prodotto

  • (-)
Totale parziale carrello